Primpied by Federica Siddi

 

Il Ritorno!

Sorseggiare un bicchiere di champagne (a colazione) davanti al Pantheon o fuggire in sella ad una Vespa per le vie del centro sulle orme della giovane Hepburn di Vacanze Romane. Assaggiare degli ottimi “Maccheroni-provocatori” come il celebre Sordi di Un Americano a Roma. Sognare di tuffarsi in quello specchio azzurro circondato da marmi bianchi, sotto lo sguardo vigile del dio Oceano, come gli attori del famosissimo La Dolce Vita.

A Roma tutto questo è possibile.

Se le scadenze vi assillano e il lavoro vi sommerge è arrivato il momento di prendere una pausa. La città eterna è il luogo dove passato e presente si fondono in un connubio di arte, storia, spettacolo e buon cibo. Facile da raggiungere sia in aereo che in treno, al tredicesimo posto nella classifica dei luoghi da visitare a livello mondiale, Roma offre tutto ciò di cui avete bisogno.

Che sia inverno o estate potrete passeggiare tra i sanpietrini delle vie del centro, ammirare l’eleganza di Palazzo Barberini, meravigliarsi davanti all’arte nei Musei Vaticani, mangiare delle ottime pietanze in qualche locale del centro storico (carbonara, please!) o godere dell’ottima musica dal vivo blues o jazz nel quartiere Prati.

Amanti dello shopping non disperate: tra un monumento e una mostra d’arte, potrete concedervi una pausa glamour nelle conosciutissime via Condotti, via Borgognona e via Frattina; non dimenticate, però, le gioiellerie e gli atelier d’alta moda nella zona adiacente a Piazza di Spagna! Decisa la meta, la domanda più ricorrente è sempre la stessa: cosa metto in valigia?

 

 

Alleati principali di una vacanza perfetta sono reflex, smartphone e occhiali da sole. Immancabile il mai-più-senza della nuova stagione: la borsa secchiello! In camoscio, per uno stile più sobrio o con inserti metallici per un animo più rock, l’accessorio in questione è la It-Bag di questa primavera 2017.

In una grande città come Roma, non si può trascurare il fattore-shoes: sneakers, che non disdegnano i glitter e le più svariate fantasie, o tronchetti dal tacco comodo sono compagni infallibili per le lunghe camminate.

 

La primavera diventa un mood ed esplode nei tessuti.

 

Che si tratti di una blusa, di un abito o di un accessorio, le fantasie e i ricami floreali diventano IRRINUNCIABILI.

Per immergersi nella movida romana e assaporare la città nella sua versione notturna, il capo che non deve mancare è sicuramente un pantalone stile maschile dal punto vita altissimo e una cintura stretta in vita a fare da contrasto, il tutto abbinato ad una blusa dalle nuances luminose o dai ricami in pizzo.

Infine, se avete intenzione di passare una serata speciale in una delle città più romantiche del mondo, non dimenticate di mettere in valigia abiti o camice arricchite dall’eleganza dei volants e la femminilità delle ruches.

 

 

La meta è scelta, la valigia pronta, non resta che fare i biglietti e correre in aeroporto o nella stazione più vicina!