Primpied by Helena Antonelli

 

Dal film al proprio guardaroba

 

Stop al panico d’armadio!

Ossessionate dalla ricerca del look perfetto? La vostra giornata inizia sempre allo stesso modo ovvero contemplando il guardaroba?  Passate più tempo a fare “scroll” sui profili social delle fashioniste che con il vostro ragazzo?

Se vi state riconoscendo in questa breve introduzione, allora questa è la rubrica che fa per voi. È arrivato il momento di dire STOP al “panico da armadio” e lasciare spazio all’ispirazione che prende il via non soltanto dalle passerelle.  Sì okay, ci sono le fashion blogger, le patinate riviste di moda , lo street style… eppure la routine quotidiana vi pone sempre davanti lo stesso dilemma: che cosa mi metto oggi?

La parola magica è INSPIRATIONS!

Lo scorso weekend sono andata al cinema a vedere La bella e la bestia, il remake live action dell’omonimo cartone animato tratto dalla fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont. Bello a tal punto da rendere affasciante anche la bestia.  Ma a farmi sognare non è stata soltanto la storia d’amore ma anche e soprattutto gli abiti indossati da Emma Watson (Belle), una collezione firmata Jacqueline Durran.  I quattro capi che indossa la Watson, per lo più ispirati alla Francia del settecento, sono stati da impulso alla creazione di potenziali outfit, pratici e in linea con quelli che sono i must di questa Primavera/Estate 2017.

Il primo abito indossato da Belle è un vestito blu, comodo e semplice che mi riporta per praticità al DENIM. Chi non ha una giacca/camicia di jeans nell’armadio? Beh tiratela fuori perché questo capo è di gran voga anche in questa stagione con un revival che si ispira ai figli dei fiori ma anche alle icone del pop e alle tendenze più estreme dello stile urban.

Il potere dei fiori! Belle ce l’ha sul corpetto del suo secondo outfit ma noi nella collezione Primavera/Estate 2017 li troviamo ricamati davvero ovunque. Le stampe floreali della stagione 2017 si trasformano in elementi grafici, dalle grandi dimensioni e dai forti contrasti: i fiori dai toni accesi, su fondo nero o chiarissimo, colorano gli abiti lunghi e leggeri, le gonne, ma anche le giacche e ogni tipo di accessorio.

Altro must il colore rosso della mantella di Belle. Tenete bene a mente quest’abbinamento: Rosso + blu = perfezione. Mecciate senza paura ogni tono di rosso, il risultato, vi assicuro, sarà grandioso!

Per la scena del ballo, Belle indossa l’iconico abito giallo. Una delle nuance più belle da indossare in questa primavera. Un colore che suggerisce serenità e allo stesso tempo vivacità in chi lo indossa.  Sì perché questo colore must dà una sferzata di positività e di allegria anche al look più classico. Via libera quindi a minidress grintosi e abiti alla “Belle 3.0”, trench e giacche ma anche a jumpsuit. It’s yellow time!