Primpied by Helena Antonelli

 

Leggi il post e dimostraci che anche tu sei Primpy, come? Condividendo la tua foto ispirata al mood della settimana su Instagram. Usa l’hashtag #Primpystyle e potresti diventare protagonista su Primpy.

 

Inspiration Capri!

 

Questa settimana su Primpy parliamo dello stile minimal lanciato negli anni 70 da Jackie ‘O in vacanza a Capri.

Foulard in seta di Hermés tra i capelli e occhialoni scuri by Emilio Pucci, questa  è Jacqueline Kennedy e questi  sono i due accessori base del dress code dell’isola, di Capri ovviamente.

Jackie ‘O è senza dubbio la regina indiscussa della Capri di fine anni Sessanta. Dal giorno in cui ne ha messo piede infatti si è innamorata di Capri e l’isola di lei. Un amore reciproco che ha consacrato negli anni l’isola come luogo prediletto per le vacanze estive. Jackie ‘O amava trascorrere soggiorni in compagnia di amici e della sorella. E frequentò molto l’isola di Capri anche quando era la signora Onassis, Jackie ‘O, appunto. Tanto che i look da lei sfoggiati divennero iconici e particolari. A diventare simbolo dell’isola fu dunque anche il suo dress code, chic e sempre adeguato. Seguitissimo ancora oggi, il look “etnico” di Jackie ‘O continua ad ispirare.

Etno chic come Jackie a Capri

Dici Capri e pensi immediatamente a Jackie Onassis, e al suo stile pieno di charm, immacolato e naturale. Dopo la first lady americana, star di Hollywood e nomi noti del jet set internazionale hanno ceduto al fascino dei Faraglioni e del mare cristallino. Quindi una vacanza sull’isola tiberina richiede un dress code all’altezza.

Tranquille ragazze, sto per svelarvi su Primpy pochi ma essenziali dettagli per replicare il look by Jackie.

Iniziamo dal make up quasi inesistente, nude, giocato sulle sfumature del beige e del caramello, decisamente romantico. L’hair look è easy, meno c’è e meglio è. Raccolte in stretti chignon o elegantemente avvolte in splendidi foulard. Non esagerate, ricordatevi che siete su un’isola. Gli accessori sono rigorosamente a tema marino, dal corallo all’oro. Per l’aperitivo in Piazzetta invece non lasciatevi sfuggire un paio di Capri pants, femminili e molto semplici. Ovviamente ai piedi solo sandali flat superchic realizzati artigianalmente dalla Bottega Canfora. Per lei Amedeo Canfora creò il modello K (k come Kennedy): un sandalo semplice e chic, decorato solo da un triangolino di anelli intrecciati tra loro

Sono questi i codici dell’eleganza lanciati da Jackie Kennedy Onassis a Capri. Uno stile facilissimo da riconoscere e ancor più facile da replicare. Basta scegliere i prodotti giusti, accostarli tra loro e abbinarli ad accessori precisi. E il gioco è fatto.

Siete pronte ad un’estate all’insegna dell’etno chic?