Primpied by Gaia Guarino

 

Leggi il post e dimostraci che anche tu sei Primpy. Come? Condividendo la tua foto ispirata al mood della settimana su Instagram. Usa l’hashtag #Primpystyle e potresti diventare protagonista su Primpy.

 

L’abito lungo diventa casual e rende trendy la tua estate

 

Primpy ti spiega come vestire ‘in lungo’ ed essere al top dalla mattina alla sera

L’estate 2017 ha portato una ventata di novità nei nostri guardaroba abbattendo definitivamente il cliché che associa l’abito lungo a un’occasione ‘importante’, formale o che richiede un dress code elegante. Sì, perché in fondo non è tanto la lunghezza a fare la differenza quanto i tessuti, i modelli e gli abbinamenti giusti. E se non vuoi fare passi falsi, la soluzione è solo una: chiedi a Primpy!

 

DO

 

L’ abito lungo e le scarpe: YES

Qual è il tuo look? Casual, romantico, etno-chic? L’abito lungo nella sua versione ‘da giorno’ può essere abbinato a delle sneakers o a delle slip-on per dare un tocco sbarazzino. Perfetti anche i sandali, bassi se sei sufficientemente alta o con la zeppa in corda soprattutto qualora tu scelga di indossare fantasie colorate.

L’ abito lungo e le borse: YES

Scelte le scarpe è tempo di pensare alla borsa. Osa con le dimensioni! Una maxi-bag o una tracolla sono il massino per dare al tuo outfit un’anima casual. Puoi decidere di utilizzare lo stesso colore delle scarpe o giocare con i contrasti. Primpy ti impone un’unica regola: tinta unita, sempre.

L’ abito lungo e il capospalla: YES

L’abito lungo da indossare ogni giorno richiede praticità e abbandona tutto ciò che lo renderebbe troppo formale. Per questo motivo, il capospalla ideale è la giacca jeans. È perfetta se accostata a delle fantasie colorate o etniche e, nella sua versione impreziosita da ricami e applicazioni, si sposa anche con i vestiti monocromatici.

 

DON’T

L’ abito lungo e le scarpe: NO

L’errore più comune è considerare inscindibile il binomio abito lungo + tacchi. Per un look casual infatti, le scarpe col tacco sono assolutamente out. Il consiglio di Primpy è quello di accantonare sia stiletti vertiginosi sia altezze più modeste. Il fashion crime più violento è indossare un tacco largo (magari anche basso!) con eventuale plateau. Ballerine? Meglio evitare.

L’ abito lungo e le borse: NO

Le borse piccole sono molto eleganti, e proprio per questo motivo vanno indossate solo quando l’occasione lo richiede. Con un abito lungo da giorno, la pochette è un vero e proprio nonsense. Perfetta per una serata very posh ma decisamente fuori contesto con un outfit casual. Attenzione anche con le borse grandi: non tutte vanno bene. Primpy ti chiarisce ogni dubbio: dimentica i pattern a fantasia! Di fianco a un abito colorato con delle stampe particolari, si rischia l’effetto Arlecchino.

L’ abito lungo e il capospalla: NO

Cosa indosseresti per una serata di gala? Abito lungo e un prezioso bolero? Risposta esatta! Per tale ragione il bolero è il capospalla da scartare immediatamente quando parliamo di outfit casual. Anche un trench lungo, probabilmente utile per le prime piogge di settembre, è da evitare in quanto andrebbe ad appesantire molto la tua figura rendendola meno slanciata. E siccome non tutte siamo alte un metro e ottanta, è meglio rifugiarci dentro una leather jacket dal sapore rock.

 

CREDITI

Maxi dress: Huishan Zhang

DO: Sneakers Adidas, Borsa Balenciaga, Giacca jeans Saint Laurent, Occhiali Le Specs.

DON’T: Scarpe Fabio Rusconi, Borsa Jimmy Choo, Trench Frame, Orecchini Stella McCartney.